Anno 1920, olio su cartone, 36×24 cm

La giovane, una ragazza di Monteforte d’Alpone, si staglia dal fondo con il profilo fiero, volitivo, con quei tocchi di rosa soffuso e rosso carminio nelle gote e nelle labbra, i capelli scomposti dal vento, l’ eleganza del portamento e la sobrietà della veste. I colori sembrano essere imbevuti nel cartone e restituiscono al volto dipinto la sensazione realistica di pelle porosa al tatto.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>